Acerca de

LAB DELLA MONICA.2.jpeg

La voce nella dimensione gestuale e performativa

Esplorazione dell’azione vocale in relazione allo spazio scenico e
alla sua gestualità, come fenomeno antropologico e performativo.
Osservazione dell’interferenza della reazione allo spazio fisico,
relazionale e immaginativo nella dinamica fonatoria e nella superficie
di risonanza del corpo. Studio dello spazio vocale, inteso quindi come
campo di azione del movimento e del gesto vocale nella voce cantata e
parlata, nella performance individuale e collettiva.

 

PROGRAMMA:
 

1) Studio dei parametri dell’azione vocale: -funzione e peculiarità
delle vocali -funzione e peculiarità delle consonanti -articolazione e
significato dell’equilibrio vocale/consonante -evoluzione del gesto
vocale -gesto vocale e respirazione

 

2) Studio della dimensione spaziale dell’azione vocale -spazio
visibile e spazio possibile -spazio relazionale e prossemiche vocali –
spazio logico e paesaggio vocale -interazione dei differenti spazi
nell’azione vocale

 

3) Studio e Significato dell’estensione vocale -estensione vocale
nella dimensione intima -variazione dell’estensione vocale nelle
differenti forme do espressione -significato del “passaggio” vocale
-estensione vocale e omogeneità fonica -personalità vocale e luoghi
dell’estensione

 

4) La gestione dei differenti linguaggi nel gesto vocale – il tempo
della parola e il tempo del pensiero -emissione e giudizio –
linguaggio logico e linguaggio mitico -linguaggio analitico e
emozionale -linguaggio verbale, extraverbale e musicale

 

INFORMAZIONI

 

Modalità di iscrizione:

 

Gli interessati dovranno inviare via email, specificando nell’oggetto
Laboratorio Francesca Della Monica:
una foto, in formato jpg dal peso complessivo massimo di 800 KB un CV sintetico (in formato PDF) in cui siano indicate le esperienze artistiche e teatrali

 

La mail dovrà pervenire all’indirizzo:

info@sineddocheteatro.com
 

per informazioni e costi:

cel:3401874388 - 3397870447
info@sineddocheteatro.com